cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » esteri
Regola la dimensione del carattere: A A

In Libia dilaga l’integralismo

Autore: . Data: lunedì, 18 marzo 2013Commenti (0)

La ‘liberazione’ della Libia, alla quale hanno dato un sostegno fondamentale anche truppe italiane, non sembra aver portato in quel Paese la democrazia.

Mentre dall’interno del Paese arrivano informazioni sempre più contraddittorie e frammentarie, sta circolando un video nel quale si vedono alcuni giovani frustati “in nome della sharia” presumibilmente nella città di Sirte.

Il premier Ali Zeidan, che non è chiaro fino a che punto controlli i territorio nazionale, in alcune aree in mano a milizie armate, ha promesso che i responsabili “verranno puniti severamente”.

Nelle immagini, pubblicate sul web, alcuni miliziani frustano inneggiando al Profeta ad ogni colpo inferto sulla schiena dei malcapitati.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008