cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca, video
Regola la dimensione del carattere: A A

Incarcerabile

Autore: . Data: venerdì, 27 maggio 2011Commenti (0)

La Sora Cesira realizza il più bello dei suoi brani. Questa volta è il grido di dolore di Laura Pausini.

La bravissima e misteriosa blogger che si diverte nel commentare con parole (sue) e musica (altrui) la realtà italiana questa volta si è cimentata con il voto milanese di domenica.

Ed ha commentato: “E’ quasi ora. Non ci resta che aspettare con ansia l’esito del ballottaggio del prossimo week end. Nel frattempo, come da copione consolidato, si susseguono appelli, promesse, voltafaccia, tradimenti, scongiuri e spergiuri.
La Moratti promette di cucinare le multe inflitte ai milanesi negli ultimi vent’anni e poi mangiarsele.
WonderSilvius invece invoca un’invasione di cavallette, alieni, extracomunitari, zingari e gay trinciacristiani.
Io sinceramente mi intenerisco solo di fronte a questo accoratissimo appello di Laura Pausini.
Lei soffre davvero ed io per questo la rispetto”.


Incarcerabile

La Sora Cesira | Myspace Video

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008