cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » tu inviato
Regola la dimensione del carattere: A A

Lo sciopero Cgil. All’Aquila

Autore: . Data: lunedì, 28 giugno 2010Commenti (0)

Immagini di una giornata di lotta, nella città ferita dal sisma del 2009

Ha avuto forse un sapore diverso lo sciopero della Cgil a L’Aquila, a dieci giorni dalla precedente manifestazione che ha mobilitato l’intera cittadinanza e ha portato centinaia di persone a sfilare a Roma lo scorso 24 giugno. I numeri questa volta erano certo minori, rispetto ai 20mila partecipanti del 24, ma hanno comunque partecipato al corteo migliaia di lavoratori. Erano presenti infatti delegazioni provenienti da tutto l’Abruzzo.

Il corteo, partito alle 9 dalla stazione ferroviaria, si è snodato per buona parte della città passando anche per via XX Settembre dove ha sfilato anche il sindaco della città, Massimo Cialente.

All’iniziativa non potevano mancare i Comitati e i membri dell’Assemblea Cittadina, che rivendicano interventi pubblici atti a scongiurare il crollo dell’economia cittadina.

Il nuovo appuntamento sarà ora il 7 luglio a Roma, dove sono attesi migliaia di aquilani che protesteranno anche davanti la sede Rai denunciando l’oscuramento da parte della televisione pubblica, che non avrebbe mostrato la vera situazione aquilana oltra ad aver oscurato la notizia della manifestazione del 24 giugno.

Daniele Aloisi


Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008