cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca
Regola la dimensione del carattere: A A

La crisi rende gli automobilisti ecologisti

Autore: . Data: giovedì, 3 dicembre 2009Commenti (0)

Le difficoltà economiche ed il prezzo della verde spingono verso carburanti meno inquinanti.

caro-benzinaNel 2009 già ben più di 500mila gli automobilisti italiani hanno scelto il Gpl o il metano per la propria auto. Una scelta a beneficio dell’ambiente e del risparmio, grazie alle basse emissioni inquinanti che consentono di ridurre le emissioni di Co2 mediamente del 13 per cento e ai costi contenuti alla pompa, che permettono di realizzare risparmi consistenti sul pieno, anche fino al 65 per cento.

Sono alcuni dei numeri diffusi da Consorzio Ecogas e Assogasliquidi/Federchimica, le associazioni impegnate nella promozione dei carburanti ecologici Gpl e metano

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008