cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » esteri
Regola la dimensione del carattere: A A

Stampa estera: continuano le critiche all’Italia

Autore: . Data: lunedì, 6 luglio 2009Commenti (0)

I giornali del mondo mostrano quando sia ormai distrutta l’immagine del Paese e Berlsuni non abbia più alcuna credibilità internazionale.

stampaesteraLe controversie su alcuni dei temi in agenda, le conseguenze derivate dalla decisione, della presidenza italiana di spostarne la sede dalla Maddalena all’Aquila e l’ombra delle polemiche che hanno investito il capo del governo italiano, soprattutto con le rivelazioni scaturite dall’inchiesta di Bari, sono i temi scelti prevalentemente dalla stampa internazionale ieri nei servizi che informano sull’imminente G8.

In Gran Bretagna ‘The Observer’ ha dedicato al prossimo appuntamento in Abruzzo due articoli. “Le scosse finanziarie dell’Italia continuano per Berlusconi”, ha titolato la commentatrice Heather Stewart, che, con evidente allusione alla decisione di portare il vertice nella regione terremotata, scrive che mentre questi appuntamenti “sono tradizionalmente un’occasione per mostrare il meglio dell’economia del Paese ospite, la crisi finanziaria ha lasciato l’Italia con ben poco di cui essere fiera”. L’altro articolo di ‘The Observer’ parlava dei timori di scosse sismiche in occasione del summit aquilano e si soffermava sui “problemi logistici da incubo per i delegati e la loro sicurezza oltre che per le organizzazioni caritatevoli, gli osservatori, i giornalisti e gli strateghi che hanno prenotato la loro partecipazione al vertice costituiscono ulteriori complicazioni per quello che sta diventando il più caotico G8 di tutti i tempi. Si tratta di un’altro colpo alla credibilità del presidente del Consiglio italiano”.

‘The Indipendent’ ha pubblicato un intervista a Max Lawson, dirigente di una delle maggiori organizzazione umanitaria al mondo, Oxfam, secondo cui “il curriculum dell’Italia nell’aiuto estero è immorale”.

‘The Sunday Times, l’edizione domenicale dell’autorevole ‘The Times’, ha sostenuto che “una presunta nuova serie di fotografie rubate a Villa Certosa dal fotografo Antonello Zappadu minaccia di creare nuovo imbarazzo al premier Silvio Berlusconi alla vigilia del G8 all’Aquila”. In particolare il giornale parla di una foto che ritrarrebbe “Berlusconi con cinque giovani donne. Due di loro sono sedute sulle sue ginocchia. Lui sorride con approvazione mentre Angela Sozio, 36 anni, ex concorrente del Grande Fratello dai capelli rossi, siede sulle ginocchia di un’altra giovane donna baciandola sulle labbra”. Il Sunday Times aggiunge che “diverse testate europee stanno cercando di mettere le mani sulle foto di Zappadu”, mentre “una fonte informata ha detto che lo scopo è quello di pubblicarle prima che cominci il vertice, mercoledì, perchè abbiano così il massimo impatto”.

‘Mail on Sunday’, ha parlato di come “Il premier italiano Silvio Berlusconi ha risolto il problema dell’assenza della first lady al suo fianco per il vertice del G8: sarà una ex modella che ha posato in topless, poi diventata ministro, a prendersi cura delle consorti dei capi di stato. La bruna ex ragazza-calendario Mara Carfagna, attuale ministro della pari opportunità, guiderà le partner dei capi di stato che prenderanno parte al vertice”, ha scrive ancora il domenicale del Daily Mail, sottolineando che tra loro ci sarà il marito della cancelliera tedesca Merkel, Joachim Sauer. Nell’articolo, corredato da una foto di Mara Carfagna ai tempi in cui faceva la modella, si ripercorre poi la storia dell’attuale ministro, la cui nomina, si sottolinea, ha sorpreso molti per via della poca esperienza politica a lei attribuita.

In Germania il quotidiano ‘Tagesspiegel’ ha pubblicato un intervento di Angela Merkel dal titolo: ‘Exit strategy per il G8′. Nell’articolo la cancelliera ribadisce che vuole riportare la spesa pubblica “sulla strada della sostenibilità “. Angela Merkel ha scritto poi che: “Questo è un segnale di fiducia nella capacità finanziaria di agire degli Stati”.

L’edizione online del Financial Times Deutschland’ ha dedicato al G8 un articolo dal titolo: “Le guide del mondo alloggiate in caserma”. Il quotidiano ha scritto che: “L’Italia invita i potenti del mondo per il G8 nell’Aquila colpita dal terremoto. Invece che in un hotel di lusso, i capi di stato e di governo alloggiano in una caserma”. Il giornale poi ha commentato: “Sembra un albergo low cost. Le stanze da letto sono arredate in modo spartano, neanche fiori o quadri. Normalmente i padroni di casa cercano di presentarsi dal lato migliore. Invece il premier italiano, Silvio Berlusconi fa il contrario”.

Il quotidiano spagnolo EL PAIS ha pubblicato un taglio basso in prima pagina che annunciava una lunga intervista a Patrizia D’Addario dal titolo “Alle feste io non ero l’unica prostituta”. “L’ambiente a Palazzo Grazioli era un harem e lui l’unico protagonista”, era invece il titolo interno dell’intervista in cui la donna ha detto, fra l’altro, che “ci sono molte cose che tutti sanno e nessuno racconta per paura” e che “potrei infangare molta gente, ma non voglio farlo. Si saprà tutto”. D’Addario ha sostenuto di essere “l’unica in questa storia che non ha ricevuto denaro” ed ha ribadito di non aver denunciato alcunchè e che furono gli inquirenti che “vennero a casa mia” ed ha affermato di essere rimasta delusa da Berlusconi che “disse che non mi conosceva, che non ricordava il mio viso”. Accompagnava l’intervista un articolo di analisi, con due pagine dedicate al premier italiano ed il titolo “Berlusconi si gioca il futuro” nell’ inchiesta di Bari.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008