cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca
Regola la dimensione del carattere: A A

Detenuto si suicida, Poggioreale è al limite

Autore: . Data: mercoledì, 6 maggio 2009Commenti (0)

Il sovraffolamento e la mancanza di adeguata assistenza rendono la situazione dell’istituto penitenziario ingestibile, secondo la denuncia dell’Associazione Antigone.

carcereUn detenuto del carcere di Napoli, un uomo di 41 anni, si è suicidato il 1 maggio scorso. Lo ha reso noto l’associazione Antigone. Si tratta del quarto dall’inizio del 2009 a Poggioreale, il sesto nella regione Campania.

“In poco più di quattro mesi – ha dichiarato Dario Stefano Dell’Aquila, portavoce di Antigone Campania – abbiamo superato il numero di suicidi, cinque, dell’intero 2008″.

L’associazione ha sottolineato che è “una tragedia prevedibile. Il sistema penitenziario della Campania conta 7.425 presenze a fronte di una capienza si 5.348 posti”.

Poggioreale ha una capienza ufficiale di 1.387 posti e registra oltre 2.500 presenze, Per Dell’Aquila “è solo il simbolo più evidente di un sistema in forte crisi che progressivamente da un lato perde risorse e dall’altro vede incrementare la presenza di detenuti. Di fronte a questo scenario bisogna intervenire subito. Rinviare la soluzione dei problemi al piano di edilizia penitenziaria significa rassegnarsi a lasciare le cose così come sono”.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008