cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » vivere
Regola la dimensione del carattere: A A

Assegnati i Golden Globe

Autore: . Data: lunedì, 12 gennaio 2009Commenti (0)

Assegnati nella notte a Los Angeles i Golden Globe. “The Millionaire” ha vinto come miglior film drammatico, “Valzer con Bashir” di Ari Folman come migliore pellicola straniera.

golden_globeIl premio, con gli Oscar per il cinema e l’Emmy per la televisione, è il maggiore riconoscimento nel mondo dell’audiovisivo.

Il film ‘Valzer con Bashir’, una co-produzione franco-tedesca, racconta l’esperienza di un giovane soldato israeliano durante l’invasione del Libano nel 1982 nella quale è testimone del massacro di Sabra e Shatila.

Miglior attore ai Golden Globe, i riconoscimenti assegnati dalla stampa estera di Hollywood, e’ risultato Mickey Rourke per il suo ruolo in “The Wrestler”

L’attore australiano Heath Ledger ha avuto il riconoscimento postumo, a quasi un anno dalla sua morte a New York lo scorso gennaio, per l’interpretazione di Joker nel “Cavaliere Oscuro”.

Chris Nolan, regista del film “The Dark Knight” ricevendo il premio ha detto: “Tutti noi che abbiamo lavorato con Heath lo accettiamo con un misto di tristezza e di incredibile orgoglio”.

Il premio come miglior regista è andato al britannico Danny Boyle che ha diretto “The Millionaire”. Doppio riconoscimento per Kate Winslet che è stata premiata come migliore attrice protagonista per “Revolutionary Road”, pellicola diretta da suo marito Sam Mendes, e anche come non protagonista per “The Reader”, il film in cui interpreta una ex nazista.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008