cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » video
Regola la dimensione del carattere: A A

Aiuto per i bambini di Gaza

Autore: . Data: venerdì, 16 gennaio 2009Commenti (0)

La notizie omissive proposte dai media, la passività del governo Berlusconi, le dichiarazioni inaudite del ministro degli Esteri, Franco Frattini, le parole ambigue del Partito democratico (ad eccezione di quelle di Massimo D’alema) ed il quasi totale disinteresse dei cittadini italiani offrono un’immagine desolante del Paese.

Centinaia di migliaia di persone sono sottoposte da giorni e giorni a bombardamenti, umiliazioni e violenze dall’esercito di Israele a Gaza. Tra gli oltre mille morti e tra le centinaia di feriti moltissimi sono bambini. I militari del Tsahal non hanno nessuna cura per loro, come si può vedere dal video.

La coscienza di chi crede nei diritti civili non può rimanere in silenzio di fronte ad una delle più crudeli aggressioni militari compiute nel mondo in questi ultimi anni. I soldati senza scrupoli di Tel Aviv sono arrivati a bombardare un edificio dell’Onu ed anche l’ospedale Al Quds. La denuncia non viene da ‘nemici degli ebrei’, ma da ‘Israeli physicians for human rights’, una organizzazione di medici israeliani.

In questo filmato le immagini dei bimbi di Gaza e la domanda più agghicciante: perchè?

Palestinian Children need your support!!
by inviatospeciale

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008