cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca, esteri
Regola la dimensione del carattere: A A

Contestare lanciando scarpe

Autore: . Data: lunedì, 22 dicembre 2008Commenti (0)

Adesso anche in Canada

Incuranti del freddo polare, ieri una quarantina di manifestanti si sono tolti le scarpe davanti al consolato americano di Montreal, in Canada, per poi lanciarle contro una foto del presidente americano George W. Bush.

La singolare iniziativa è stata organizzata per sollecitare la liberazione di Muntazer al-Zaidi, il giornalista che una settimana a Baghdad fa aveva scagliato le proprie scarpe contro il capo della Casa Bianca, che da parte sue era stato abile a schivarle.

Tra i lanciatori c’era anche Amir Khadir, un deputato dell’Assemblea del Quebec, che ha attaccato Bush definendolo un uomo non degno di rispetto. Secondo la radio canadese, una simile manifestazione si è tenuta anche a Toronto.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008