cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca
Regola la dimensione del carattere: A A

Morto nella cisterna

Autore: . Data: lunedì, 3 novembre 2008Commenti (0)

Bari, ennesimo infortunio

Un operaio è morto ieri mattina dopo essere caduto insieme a un collega nella cisterna di una cantina cooperativa di Minervino Murge, in provincia di Bari.

Uno dei due lavoratori si era calato nel grande contenitore profondo quindici metri per la conservazione del mosto e ha avvertito un malore, probabilmente dovuto alla presenza dei gas prodotti dalla fermentazione.

Ha chiamato aiuto, e il collega ha cercato di raggiungerlo. Le urla degli operai hanno attirato l’attenzione dei colleghi, che hanno avvisato i soccorsi.

Entrambi sono stati imbragati, uno alla volta, dai vigili del fuoco, dopo che sul posto erano giunti anche carabinieri e autoambulanza del 118. Ma per Michele Preziosi, 46 anni, una moglie e tre figli, non c’è stato nulla da fare. Si è salvato, invece, il collega: un operaio romeno di 24 anni.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Commenti disabilitati.

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008