Cassata alla siciliana

cassata-siciliana

Un dolce semplice e straordinario della tradizione culinaria siciliana. Una ricetta facile che può esser preparata anche da chi non ha una particolare dimestichezza con la pasticceria.

 

Ingredienti per 4 persone

un pan di Spagna di forma rettangolare
500 gr. di ricotta dolce
200 gr. di zucchero
una tavoletta di cioccolato amaro da 100 gr.
200 gr. di frutta candita mista (ciliegie, cedro, arance)
un bicchiere di marsala
tre albumi
scorza grattugiata di mezzo limone

Tagliate il pan di Spagna a fettine, imbevetele leggermente nel marsala diluito con qualche cucchiaio di acqua e foderate le pareti ed il fondo di una terrina.

Passate al setaccio la ricotta, incorporate 150 gr. di zucchero, il cioccolato e la frutta candita tagliati in piccolissimi dadini.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e versate il composto nella terrina che avete foderato con il pan di Spagna e livellate molto bene la superficie con un cucchiaio.

Ricoprite a questo punto il tutto con altre fette di pan di Spagna imbevute nel marsala.

Mettete la terrina in frigo per un paio di ore.

Passato il tempo prendere la terrina dal frigo e capovolgetela in un recipiente di vetro resistente al fuoco che possa andare in forno e poi essere anche portato in tavola.

In un altro recipiente montate i tre albumi a neve, molto ben soda e incorporate lo zucchero restante con la scorza di limone grattugiata.

Ricoprite la cassata con la spuma senza livellare la superficie che dovrà essere irregolare.

Fate scaldare il forno ed introducete il dolce per quache minuto, il tempo di far dorare gli albumi.

Lasciate quindi raffreddare la cassata prima di servirla.

Se si vuol variare leggermente la ricetta si può rivestire il dolce con panna montata e non con gli albumi a neve. In questo caso la cassata dovrà essere tenuta in frigo fino all’ultimo momento per servirla ben fredda.