cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » cronaca
Regola la dimensione del carattere: A A

I prezzi di gas e luce calano. Forse no

Autore: . Data: lunedì, 23 marzo 2009Commenti (0)

Sono stati annunciati forti ribassi in arrivo per le bollette di luce e gas. Secondo il Codacons potrebbe essere solo in parte vero.

bolletteSecondo le previsioni del Rie (Ricerche industriali ed energetiche) ad aprile le bollette di energia elettrica e gas naturale dovrebbero diminuire rispettivamente del 7 per cento e dell’8, con un risparmio per famiglia di 122 euro all’anno.

Con questo calo delle tariffe un nucleo familiare medio dovrebbe risparmiare circa 32 euro l’anno per l’elettricità e 90 euro per il gas. In attesa di conoscere le decisioni dell’Autorità per l’energia (arriveranno alla fine del mese), con queste stime, secondo il Rie, ci sarebbe una discesa delle bollette per il secondo trimestre consecutivo dopo un 2008 di continui aumenti: a gennaio-marzo, infatti, la luce è diminuita del 5,1per cento e il gas dell’1.

I ricercatori hanno affermato: “Nel terzo trimestre del 2009 è probabile un ulteriore calo delle tariffe, anche se bisognerà vedere l’andamento delle quotazioni del petrolio, che negli ultimi giorni sono tornate a salire. Per l’ultimo trimestre dell’anno, invece al momento è impossibile fare previsioni».

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, non ne è convinto: “Le previsione del Rie (Ricerche industriali energetiche, ndr) relative alla prossima riduzione delle tariffe luce e gas sono troppo ottimistiche. Non crediamo che ad aprile le bollette luce e gas possano scendere del 7-8 per cento, ma la riduzione sarà più contenuta. In ogni caso auspichiamo, in questo periodo di grave crisi economica, un calo complessivo delle tariffe energetiche almeno del 20 per cento, per evitare che le famiglie massacrate dalla crisi reagiscano riducendo i consumi”.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Lascia un commento

Usa il modulo sottostante per commentare. Se sei già registrato, effettua il log-in. Puoi anche abbonarti ai commenti di questo articolo via RSS.

Tag HTML consentiti:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008