cronaca

I fatti senza distorsioni, opinioni o interpretazioni. Spesso la realtà è differente da come viene raccontata dai media.

esteri

Il mondo è un illustre sconosciuto e il Sud del pianeta è quasi del tutto ignorato. E molte cose sono diverse da come appaiono.

politica

In Italia ormai il Palazzo e la società civile sono pianeti separati. Si deve cercare di restituire ai cittadini trasparenza.

tu inviato

Gli articoli scritti dai cittadini e pubblicati dal nostro giornale. La libera informazione è libertà di espressione.

vivere

Diritti civili, convivenza pacifica, cultura, arte, spettacolo, salute, ambiente, sport, tecnologie, cucina: sono il cuore del millennio.

Home » esteri
Regola la dimensione del carattere: A A

Lotta ai talebani

Autore: . Data: giovedì, 11 settembre 2008Commenti (0)

Le relazioni pericolose Usa e Pakistan

Il presidente dello Staff dei capi delle forze congiunte Usa, l’ammiraglio Mike Mullen, in occasione del settimo anniversario dell’11 settembre, ha parlato di una nuova strategia militare sul confine fra Afghanistan e Pakistan. Mullen ha lasciato intendere che si combatterà sia in territorio afgano che pakistano, ma Islamabad continua a ribadire che non permetterà l’ingresso di forze straniere in Pakistan.

Si gioca dunque ancora, a pochi giorni dall’elezione del nuovo presidente pachistano Asif Ali Zardari, l’alleanza per la lotta al terrorismo fra Stati Uniti e Pakistan.

Ieri, intanto, il New York Times riportava che il presidente Usa, George Bush, in luglio avrebbe approvato degli ordini che permettono alle Operazioni Speciali Usa di condurre azioni militari all’interno del Pakistan senza l’approvazione di quest’ultimo.

Una delle principali sfide di Zardari sarà proprio la questione delle zone di frontiera, covo di al-Qaeda e dei Talebani. Il nuovo presidente dovrà trovare un compromesso fra le pressioni di Bush, che ieri ha annunciato l’invio di altri 4500 soldati statunitensi in Afghanistan, e le frange politiche e la parte di popolazione che sono sempre più ostili all’alleanza con Washington.

Stampa articolo (o crea PDF)
Fai una donazione a InviatoSpeciale
Condividi o invia per e-mail


Informativa

Lascia un commento

Usa il modulo sottostante per commentare. Se sei già registrato, effettua il log-in. Puoi anche abbonarti ai commenti di questo articolo via RSS.

Tag HTML consentiti:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

InviatoSpeciale è un quotidiano on line di Informazione, Politica e Cultura, pubblicato dall'Associazione Onlus The GlobalvillageVoice,
registrato al Tribunale di Bari, numero 1273, del 24 aprile 2008